Psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia viene in soccorso dei partner che incontrano difficoltà di natura sentimentale, sociale o sessuale. Si parla di relazioni di coppia in crisi quando entrambi i membri sperimentano un malessere duraturo che non riescono a superare, malgrado i tentativi congiunti di appianare le difficoltà. I problemi esistenti, in questo caso, tendono a trasformarsi in dinamiche ripetitive che alimentano le incomprensioni, creando una sorta di circolo vizioso.
Accettare il fatto che la vita di coppia è complessa e possono essere presenti delle difficoltà, è il primo passo per iniziare a prendere consapevolezza del momento che si sta vivendo. È in questa fase che, generalmente, si decide di ricorrere all’aiuto di un professionista competente. Questa tipologia di supporto, offerto da specialisti della psicologia e della psicoterapia, può essere considerato un trattamento ad hoc al fine di superare le crisi di coppia.

La terapia di coppia offre aiuto psicologico alle coppie che vivono una crisi coniugale. Essa, infatti, mette a disposizione dei partner uno spazio neutro dove poter esprimere liberamente i propri sentimenti, le proprie opinioni e le proprie difficoltà, offrendo a entrambi la possibilità di fruire di una dimensione comunicativa finalizzata a risolvere le questioni problematiche. Queste ultime, lo ricordiamo, possono essere di varia natura: problemi di comprensione reciproca (problemi relazionali), difficoltà nella sessualità di coppia, crisi di coppia post parto, conflitti inerenti l’educazione dei figli, tradimenti, conflitti di varia natura ecc.
Il percorso terapeutico oltre ad aiutare la coppia a capirsi meglio, offre degli spunti di riflessione anche per il singolo individuo.
I problemi matrimoniali, infatti, nella maggior parte dei casi si ripercuotono negativamente sulla qualità della vita dei membri della coppia e la terapia è ha come obiettivo quello di fornire una chiave di lettura nuova su quello che sta accadendo anziché chiudersi nel silenzio o invischiarsi in un’inutile guerra tra partner.

Se si verifica una crisi di coppia quando si hanno figli piccoli, è necessario consultare quanto prima un terapeuta al fine di salvaguardare il benessere dei minori.

Benefici
La psicoterapia di coppia ha come obiettivo cercare di capire la situazione migliore e più adatta per quel tipo di coppia.

I principali benefici della terapia di coppia sono:

  1. entrambi i membri della coppia riescono a valutare in maniera più obiettiva il comportamento dell’altro;
  2. si migliora la capacità comunicativa e l’interazione tra i partner;
  3. si impara ad affrontare i conflitti e a trarre da essi importanti insegnamenti per il futuro;
  4. si evidenziano i punti di forza della relazione, in modo tale da poter costruire insieme un nuovo inizio.

Controindicazioni
Non esistono controindicazioni per coloro che si sottopongono alla terapia di coppia. Questo percorso, infatti, consente comunque ai pazienti di ritrovare il proprio equilibrio.